La caduta della Spagna 1943 – 1945

La caduta della Spagna 1943 – 1945

esp2-Copy La caduta della Spagna 1943 - 1945

La guerra di Spagna fino al 1943

 

La campagna spagnola nella WW2 è nata a seguito della decisione di Franco di unirsi alla guerra a fianco dell’Asse dopo l’incontro di successo con Hitler a Hendaye nel mese di ottobre 1940. Con la Gran Bretagna apparentemente sulla difensiva , e le promesse ottenute dai ricchi guadagni per la Spagna in Africa (per non parlare della riconquista tanto atteso di Gibilterra), Franco impegna la  Spagna in guerra. La dichiarazione di guerra contro la Gran Bretagna è venuto un paio di mesi dopo, nel marzo 1941. Anche se l’Asse aveva chiaramente subito alcune battute d’arresto, come ad esempio il fallimento di invadere la Gran Bretagna, e la mediocre prestazione italiana in Nord Africa, la situazione in generale sembrava essere nella loro favore.

 

La prima tappa per l’Asse Spagna è stata ovviamente Gibilterra, e accanto ad una piccola forza di truppe tedesche d’elite, la Rocca è stato rapidamente catturato dagli spagnoli, anche se i difensori li ha fatti pagare a caro prezzo. Il possesso di Malta nello stesso anno ha confermato Asse dominio del Mediterraneo occidentale e centrale, anche se la diversione di risorse ha fatto sì che gli inglesi hanno goduto di un certo numero di vittorie nel deserto, spingendo gli italiani (e piccoli contingenti tedesco e spagnolo) indietro per quanto Tripoli entro la fine del 1941. Le forze dell’Asse  certamente beneficiato dell’eliminazione di Malta come base degli Alleati, come ha fatto le loro linee di rifornimento un po ‘più sicuro. D’altra parte, la posizione avanzata delle forze britanniche ha fatto sì che Blenheim e stivali di gomma dalla Libia erano ancora in grado di lanciare frequenti attacchi aerei su porti nemici e il trasporto.

 

A questo punto, però, l’attenzione di Hitler era a est, dove dopo essersi assicurato i Balcani e salvare l’invasione italiana della Grecia (a parte da Creta), che aveva lanciato l’Operazione Barbarossa contro l’Unione Sovietica. La Spagna ha inviato due divisioni di prendere parte alla campagna, la División Azul e la divisione Primo de Rivera, comandati rispettivamente dai Muñoz Grandes ed il talento ma spietato Juan Yagüe, un uomo piuttosto adatto per l’ambiente di fronte orientale. Dopo aver inizialmente per far parte del Gruppo d’armate Centro, hanno poi trascorso oltre un anno sul Fronte di Leningrado, durante il quale gli spagnoli presero una breve parte della città assediata, le uniche truppe dell’Asse per gestire questo. Ma anche se servivano, per citare Franco, ‘con grande coraggio e forza d’animo’, dalla fine del 1942 era chiaramente una battaglia persa, e sarebbero costretti a ripiegare costantemente per il resto della guerra, una volta l’assedio lungo e brutale è stato revocato . Nessuna notizia dubbio degli eventi più vicino a casa non ha aiutato il loro morale, ed era anche a causa della situazione in calo in Spagna si che entrambe le unità sono state ritirate per la casa della Difesa nel 1944.

 

L’ingresso americano in guerra dopo Pearl Harbor era ovviamente un cambio di gioco, ma ci sarebbe voluto del tempo prima che gli effetti sono stati pienamente sentire nel teatro europeo. Tuttavia gli inglesi ei loro alleati non erano inattivo in questo momento, e intensificato la loro aria e le campagne navali. La Spagna è stata particolarmente ferito da questo, grazie soprattutto come ha fatto sulle importazioni estere. Forniture britanniche erano state naturalmente tagliati fuori da marzo, ma la Gran Bretagna ha avuto un militare, nonché un vantaggio economico. Forza navale britannica ha permesso loro di catturare le isole Canarie nel successo Operazione Pellegrino – questo ha avuto un significato simbolico per Franco, come il luogo di nascita dei militari sorgere del 18 luglio 1936 che lo aveva spinto al potere. Il Portogallo è stato anche spostando più vicino agli alleati, e mentre l’intervento non è stato attualmente previsto, se ciò dovesse accadere, allora la Spagna avrebbe avuto una vera e propria crisi sulle sue mani, e sarebbe obbligata a far ricorso alla Germania per l’assistenza.

 

Nel gennaio del 1943, è arrivata la notizia  che le forze dell’Asse in Nord Africa avevano temuto. Le truppe anglo-americane erano sbarcati lungo il marocchino e coste algerine in Operazione Torch, rapidamente superando Vichy resistenza francese. Questo aveva scatenato molte unità francesi basate più a sud a gettare la loro sorte con gli Alleati, e in combinazione con la presa di Tripoli da Armata di Gott poche settimane prima, era chiaro che il Nord Africa sarebbe caduta se l’asse non ha pesantemente rinforzare la regione. Purtroppo per la Germania, gli impegni sul fronte orientale impedito questo, ed è stato in gran parte lasciati alle truppe esistenti per affrontare la situazione. Marocco spagnolo si è trovata in gran parte tagliato fuori dalle altre truppe dell’Asse, e anche se i soldati esperti messo su una lotta dura, infliggendo perdite superiori attesi, Allied superiorità tecnica e numerica ha vinto il giorno. Una volta che la Tunisia era stata conquistata, gli Alleati potevano finalmente passare  a terra sul suolo europeo ancora per la prima volta dal 1941.

 

La campagna spagnola 1943-1945

 

D’ora in poi il conto si concentra sulla campagna spagnola in sé; evitando copertura dettagliata delle invasioni di Italia e Francia per il bene di spazio. Entro la fine dell’estate del 1943, i preparativi erano in corso per l’assalto anfibio sul sud della Spagna, che sarebbe venuto sotto la direzione britannica – in cambio, attività italiane sarebbero in gran parte sotto il controllo americano. Atterraggi precedente (che ora inclusi quelli di Malta e l’Italia), a condizione pratica utile per questo, e così gli sbarchi spagnoli sono stati compiuti con successo a fine settembre. Il II Corpo statunitense atterrato vicino a Malaga, mentre il V Corpo britannico è venuto a terra a sud di Cadice. Il progresso è stato inizialmente lento, come la forza britannico ha lottato per farsi strada verso il porto pesantemente difeso il loro nord. Gli americani hanno preso Malaga entro dieci giorni, e dopo essersi assicurato la loro testa di ponte spostato sud-ovest per assistere il loro alleato. Tuttavia generale Montgomery, comandante delle forze alleate in Spagna, ha fatto in modo che i suoi uomini furono i primi in Gibilterra, con orgoglio sollevando l’Union Jack sulla città, ancora una volta. La cattura di Cadice subito dopo gli ha dato quasi uguale soddisfazione, come aveva migliori strutture portuali di Malaga.

 

Un fermo appoggio ormai raggiunto su Iberia, gli Alleati ora aveva il compito di premere verso l’interno e costringendo la Spagna fuori dalla guerra. Tuttavia, i tedeschi erano altrettanto determinata a mantenere la Spagna nella guerra, e rapidamente ha risposto alla richiesta di Franco rinforzi. In parte a causa di questo, e anche perché la Spagna è stata considerata di importanza minore rispetto a Italia e Francia, l’avanzata anglo-americana è stata lenta. Siviglia è caduto nel nuovo anno, ma dopo che sono diventati impantanato nelle colline di Extremadura rurale e sottosviluppato. Gli attacchi ai est hanno avuto più successo, e le forze corazzate gestite un trattino lungo la costa in primavera, che li ha portati fino a Alicante. La vecchia città di Granada, un punto chiave nelle difese del sud della Spagna, è stato tagliato fuori e catturato. Dopo questo è venuto diversi mesi di macinazione lentamente verso il basso le forze dell’Asse tra gli Alleati e Madrid, con il terreno in generale favorendo i difensori. Un po ‘di speranza era l’avanzata alleata dalla Francia, dove gli sbarchi in Normandia avevano portato ad un avanzamento rapido verso sud. Questo è stato completato da un più piccolo, ma solo leggermente opposto, lo sbarco nel sud della Francia, e quando queste truppe legate up, una proporzione ragionevole sono stati poi ordinato di rivolgere la loro attenzione verso la Spagna. Con l’aiuto di partigiani baschi anti-franchisti, San Sebastian è diventata la prima città spagnola di essere liberati da nord.

 

Novembre 1944 ha portato più successi – Bilbao, Valencia e la seconda città della Spagna di Barcellona sono cadute . Così ha fatto Maiorca e Ibiza, dopo un assalto di eliminare la base navale spagnola lì, da cui irritante se non fossero stati lanciati raid dannosi. Minorca è stato lasciato a deperire, in posa meno di una minaccia. Altrettanto significativo è stato l’ingresso del Portogallo nella guerra nel mese precedente. Dopo lunghe trattative con il presidente Salazar, che aveva già fornito le Azzorre per l’uso come basi aeree alleate, è stato raggiunto un accordo. Il Portogallo si sarebbe unito agli alleati in cambio per la concessione della città di Tangeri e non investimenti finanziari non sostanziali. L’effetto più immediato è stata la caduta di Badajoz, che dopo aver resistito agli Alleati per diversi mesi, era improvvisamente a che fare con un attacco da dietro. Truppe portoghesi anche spostati in Galizia, un’area che fino ad ora era stato saldamente sotto controllo nazionalista, e conteneva anche i loro ultimi porti rimanenti. L’ultimo evento di nota nel 1944 è stata la caduta del centro storico di Salamanca, teatro di una famosa battaglia nella guerra d’indipendenza spagnola del secolo scorso. Ma nel 1945 ha aperto, sembrava che questo conflitto iberica sarebbe finita un po ‘più rapidamente.

 

Truppe alleate nel nord era stato tenuto per qualche tempo in montagna del Sistema Iberico, ma sono stati che costituiscono per questo il loro progresso entrambi i lati di questo ostacolo. Un collegamento è stato raggiunto con le truppe dal sud, sulla costa orientale nel mese di gennaio, mentre a ovest le colonne alleate hanno spinto verso linee portoghesi. Eppure l’azione più importante si stava svolgendo nel sud. Dopo mesi di combattimenti tortuosi, gli americani ha raggiunto un importante passo avanti sulla loro strada nord-ovest da Valencia, e corse per la capitale spagnola. Per aggiungere alla disperazione di Franco, i britannici catturati Toledo nel mese di febbraio, il gateway a Madrid dal sud. Molto rapidamente, Madrid è stato circondato, come lo erano le altre due tasche grandi, tagliato fuori dal grosso delle forze spagnole in Galizia e delle Asturie. La battaglia di Madrid è stato così feroce come ci si aspetterebbe, che ricorda il nazionalista tenta di cogliere la città di nuovo nel 1936. Tuttavia in questa fase, la resistenza spagnola era fuori all’aperto, aiutando nella spinta finale per rimuovere la breve durata regime fascista. Franco, al suo attivo, anche scesi in strada ed è stato ucciso nella difesa inutile della sua residenza a El Pardo. Il 19 marzo, un cessate il fuoco è stato dichiarato a Madrid, prima di una resa formale di tutte le forze spagnole restanti il giorno seguente. Maresciallo Montgomery firmato a nome degli alleati, mentre il generale Muñoz Grandes firmato a nome della Spagna. Dopo un anno e mezzo di sanguinosi combattimenti, la battaglia per la Spagna era finita.

Riferimenti 

traduzione dello scenario alternativo  di  Don Quijote

https://www.alternatehistory.com/forum/threads/motf-159-ten-seconds-to-midnight.419682/#post-15140497