La repubblica di Weimar sopravvive

1937alternativo La repubblica di Weimar sopravvive

In questa linea di tempo la Repubblica di Weimar è ancora in piedi ciò è dovuto in primis alla revisione del Trattato di Versailles e nell’anno 1937 la Germania è guidata da una coalizione di centro-destra . Negli Stati Uniti c’è il presidente Hoover riconfermato per il secondo mandato alla Casa Bianca .  Gli stati contrassegnati con il n.1 ed il n.3 sono rispettivamente lo stato della Manciuria e del Governo di Nanchino . Il numero n.2 è lo stato comunista dello Yanxi e il n.1 la Cina Nazionalista di Chang Kai Sheck.   In un questo periodo storico  , nella guerra in Cina il Giappone è supportato dall’America mentre  l’Inghilterra , la Germania e l’Italia supportano la Cina Nazionalista di Chang Kai Shek  .  Il periodo storico che verrà si prospetterà radicalmente diverso da come l0 abbiamo conosciuto. In questo scenario  è facile ipotizzare che Werner von Braun  avrebbe anticipato di decenni il lancio dei suoi missili a scopo civile e forse agli inizi degli anni Quaranta forse avremmo potuto assistere alla nascita di un nuovo media  : la televisione .  Forse nel 1936  a Hoover sarebbe succeduto Roosevelt o ancora un’altro  conservatore  : Alf Landon .   Gli equilibri geopolitici non sarebbero quelli che in realtà ci sono stati nella realtà . E se una guerra vi fosse stata sarebbe stata comunque tra Giappone  contro una alleanza tra Olanda  , Inghilterra , Stati Uniti ed Australia .  Pur supportato commercialmente dalla Russia Staliniana il Giappone non avrebbe sicuramente retto il confronto .

Riferimenti :

https://it.wikipedia.org/wiki/Elezioni_presidenziali_negli_Stati_Uniti_d’America_del_1932

https://it.wikipedia.org/wiki/Elezioni_presidenziali_negli_Stati_Uniti_d%27America_del_1936

https://it.wikipedia.org/wiki/Repubblica_di_Weimar