Battaglia di Polonia – 1939 alternativo

PolandBefore1939 Battaglia di Polonia  - 1939 alternativo

 

SCENARIO

La Polonia prima di settembre riesce a schierare 125 Pzl 24g  ( pzl 11c convertiti nello standard PZL-24 G),  120 (+40) Morane 406,  80 (+20) Farey Battle e 160 PZL 46 oltre ai bombardieri leggeri PZL 23/43 , PZL-37,  Potez 25 , 200 LWS -3 Mewa e 14 Hurricane ed 1 Spitfire e 6 Cant 506 . Inoltre tra aprile e agosto  la Polonia  riesce a disporre stazioni radar lungo il confine con la Germania e la Russia.

LA GUERRA
Già da subito la Luftwaffe incontra una fiera resistenza, così come l’esercito tedesco, complice l’utilizzo dei PZL- 37 , PZL 23/43 ,i PZL-46 ed i Battle che ostacolano l’avanzata tedesca.  L’aviazione tedesca tra il 1 ed il 15 settembre perde   1096 aerei  ( tra aerei abbattuti e danneggiati ). contro i 590 dell’aviazione polacca.  Tra le perdite vi sono svariati Me Bf110 e ciò costringe la Luftwaffe a cambiare tattica.  I  Bf-110 vengono convertiti  nel ruolo bombardieri leggeri veloci che trasportano 1000 kg di bombe ed i ruolo di caccia pesante viene svolto da 6 Focke Wulf 187 di cui viene richiesta la produzione di 300 esemplari. Solamente il 10 settembre l’esercito tedesco , riesce a sfondare su tutto il fronte est.  L’invasione russa ad ovest della Polonia il 17 ottobre fa si che le forze polacche si concetrino tutte ad ovest contro i sovietici. Il 25 ottobre l’aviazione polacca , complice la mancanza di  pezzi di ricambio e carburante e munizioni è virtualmente annientata.  Il 30  settembre la Polonia capitola definitivamente.

Polonia 1939 – storia alternativa di

Polandalt1939 Polonia 1939 - storia alternativa di

Mussolini riesce a convincere  Polonia, Germania, Francia ed Inghilterra a sedere ad un tavolo . Si hanno così i 5 giorni di conferenza a Roma ( 5  – 10 settembre 1939) nei quali vengono riconosciuti i territori tedeschi del 1918 e quindi anche la piccola flotta polacca in cambio di cospique somme di denaro. Ma tra il 17 settembre del 1939 ed il 22 novembre dello stesso anno la Polonia  si trova a fronteggiare l’esercito sovietico risultandone alla fine sconfitta.
————————————————————————————————————-
640px-Marshal_Rydz-Smigly_LOC_hec_27123 Polonia 1939 - storia alternativa di In questo scenario  Edward Rydz-Smigly (Maresciallo di Polonia) dopo la sconfitta con i sovietici nel novembre del 1939 prende il potere con l’aiuto dell’esercito ed insieme a Slovacchia, Ungheria , Romania e Bulgaria negoziano un’alleanza anti-sovietica con la Germania .
————————————————————————————————————–

bdde8897f6ff Polonia 1939 - storia alternativa di

Pzl 56A  fa la comparsa il 9 settembre del 1939 dopo le prime insoddisfazioni dei piloti da caccia sul Morane 406  nelle simulazioni di combattimento contro gli Hurricane tanto da avviare il 2  la produzione di 110 Pzl 56A modificando  anche gli 11 Pzl-50 appena completati. Le prestazioni ne risentono positivamente facendo passare la velocità massima dai 450 ai 500 km/h , seppur invariata l’autonomia, il Pzl 56A rispetto al Pzl-50 ha una maggiore manovrabilità.